Sentenza del Tribunale di Trento sul lavoro autonomo occasionale (16.10.12)


Sentenza del Tribunale di Trento del 16 ottobre 2012
.

Il giudice del lavoro di Trento, in una controversia riguardante l’accertamento di un rapporto di lavoro a tempo indeterminato a tempo pieno di un addetto alla vigilanza presso un punto vendita, ha statuito, dopo una ricostruzione degli orientamenti giurisprudenziali in materia (pagg. 9-14), che tra le parti in causa non era intercorso un rapporto di lavoro occasionale a tempo determinato, così come indicato nella lettera di incarico, ma un rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, derivandone, tuttavia, l’applicabilità della disciplina della contrattazione collettiva delle imprese di pulizie e servizi integrati/multiservizi e non l’applicabilità del contratto collettivo della vigilanza privata, come richiesto dal lavoratore.

 

 

Parole chiave: ,