Sentenza del Tribunale di Trento sui permessi per handicap (29.06.10)


Sentenza del Tribunale di Trento del 29 giugno 2010.

Il giudice del lavoro di Trento, in una controversia riguardante una lavoratrice madre di un figlio minorenne affetto da handicap in situazione di gravità, ha accertato che la lavoratrice aveva il diritto a fruire di tre giorni di permesso ai sensi della legge n. 104 del 5 febbraio 1992 e a percepire la relativa indennità, anche in costanza di lavoro svolto a tempo parziale, condannando la società datrice alla corresponsione del risarcimento del danno non patrimoniale.

Parole chiave: , , ,