Adige sys spa: accordo e procedura negoziale per impegno occupazione (18.01.13)

Accordo negoziale sottoscritto dall’azienda Adige Sys s.p.a. del 18 gennaio 2013.

Si tratta di un accordo, di natura triangolare, con cui l’azienda, la Provincia autonoma di Trento e le organizzazioni sindacali trentine hanno sottoscritto un impegno occupazionale, a fronte di impegni amministrativi, finanziari, lo sviluppo di un progetto di ricerca riguardante l’evoluzione “nella tecnologia del taglio laser con lo studio e la realizzazione di soluzioni innovative nella architettura e modularità del sistema di taglio laser, di manipolazione dei componenti in lavorazione, con la ricerca applicativa di nuove sorgenti laser ad elevata efficienza con taglio non ortogonale”.

L’impegno occupazionale consiste nel raggiungimento, da parte dell’azienda, di un livello occupazionale pari a 55 dipendenti entro il 2014, e di mantenerlo fino al 2018; e di prendere atto che non comporta violazione degli occupazionali una riduzione non superiore al 10% degli occupati stabiliti.

L’accordo rientra all’interno del verbale di consultazione e di accordo per la domanda di contributo ai fini della legge provinciale n. 6 del 1999 sugli incentivi alle imprese; ed è stato ratificato con la delibera di Giunta n. 42 del 18 gennaio 2013 e in allegato il verbale di consultazione e accordo per iniziativa a procedura negoziale del 19 dicembre 2013.

Siti esterni richiamati: Adige Sys s.p.a., Consiglio della Provincia autonoma di TrentoDelibere della Giunta della Provincia autonoma di Trento.

 

Parole chiave: , ,