Accordi trentini di solidarietà espansiva (12.12.13)


Accordi trentini di solidarietà espansiva del 25 settembre 2013
e del 10 dicembre 2013.

Si tratta delle intese di solidarietà espansiva sottoscrite nel mese di settembre e dicembre 2013 nel territorio trentino, che si differenzia dagli altri contratti di solidarietà ai sensi della legge n. 863 del 1984.

Infatti, la differenza consiste nel seguente aspetto: al lavoratore che riduce l’orario di lavoro è riconosciuto, per la durata massima di 36 mesi, da parte dell’Agenzia del Lavoro un contributo per la perdita contributiva e parte della perdita retributiva, nel limite massimo di 7000 euro annui, in linea con quanto previsto nel documento degli interventi di politica del lavoro 2011-2013, e più in particolare l’art. 9bis e 9ter.

Siti esterni richiamati: Normattiva e Agenzia del Lavoro della Provincia autonoma di Trento.

Si ringrazia la dott.ssa Alessandra Rosani dell’Agenzia del Lavoro della Provincia autonoma di Trento per l’invio del materiale.

 

 

Parole chiave: , ,