Privacy Policy e Cookie

Privacy Policy

La Privacy Policy del presente sito rispetta le previsioni di legge in materia di protezione dei dati personali.

Ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” si comunica che il trattamento dei dati rispetta i principi di correttezza, liceità e trasparenza. I dati comunicati, mediante indirizzo email o iscrizione alla pagina “contatti newsletter” o altra comunicazione, all’osservatorio trentino sui diritti sociali del lavoro sono oggetto di trattamenti informatici o manuali, con l’obiettivo di aggiornamento dell’attività dell’osservatorio e di informazione su appuntamenti di diffusione e divulgazione dell’osservatorio medesimo, nel rispetto della sicurezza e della riservatezza dei dati forniti.

I dati vengono trattati dal responsabile dell’osservatorio, dott. Alberto Mattei, titolare del trattamento dei dati, nei confronti del quale è sempre possibile esercitare i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/03.

Cookies

Con riferimento ai cookies, nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito e non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d.cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

Questo sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi dei dati fornito da Google, Inc. (“Google”) al fine di migliorare la fruibilità dei servizi web e la comunicazione verso gli utenti, stimare il grado di internazionalizzazione degli utenti, promuovere le attività istituzionali parametrandole alle varie tipologie dell’utenza. Google potrebbe trasferire i dati  raccolti a terzi ove imposto dalla legge. I dati sono raccolti per i soli fini istituzionali e non verranno mai ceduti a fini commerciali. Per maggiori informazioni, si veda http://www.google.it/analytics/terms/it.html 


Siti esterni richiamati: Garante per la protezione dei dati personali e Università degli Studi di Trento.