Esperimenti di Flexsecurity: Azioni di sostegno al lavoro atipico in provincia di Trento (01.01.11)


Rapporto finale Esperimenti di Flexicurity: Azioni di sostegno al lavoro atipico in provincia di Trento
.

Si tratta del rapporto, di circa 250 pagine, che presenta i risultati di un’attività di ricerca e di sperimentazione di un servizio per i lavoratori atipici svolto da FOR. ES. – Formazione e Sviluppo, Istituto per la Ricerca Sociale e Università degli Studi di Trento.

Il progetto è promosso dal Servizio Europa dell’Ufficio FSE della Provincia Autonoma di Trento nell’ambito del Programma Operativo Obiettivo 2 FSE –Periodo 2007-2013 – “Competitività Regionale e Occupazione”; all’interno del rapporto vengono toccati i seguenti aspetti: la flexsicurity e i servizi per l’impiego; il lavoro atipico in Provincia di Trento: caratteristiche e politiche di sostegno; il servizio per i lavori atipici e i modelli di sperimentazione; casi di studio riguardanti il modello danese, tedesco e olandese.


Siti esterni richiamati: Provincia autonoma di BolzanoFOR. ES. – Formazione e SviluppoIstituto per la Ricerca Sociale e Università degli Studi di Trento . 

Parole chiave: , , ,