Parole chiave: direttiva

Decreto legislativo n. 368 del 2001 sul lavoro a tempo determinato (06.09.01 – aggiornato)

Decreto legislativo 6 settembre 2001, n. 368, dal titolo “Attuazione della direttiva 1999/70/CE relativa all’accordo quadro sul lavoro a tempo determinato concluso dall’UNICE, dal CEEP e dal CES”. Il decreto attua la direttiva comunitaria 99/70/CE sul lavoro a tempo determinato e comprende 12 articoli, tra cui la disciplina dell’apposizione, dei divieti, della proroga, della formazione, del computo  continua…

4

Direttiva 2001/23/CE del Consiglio concernente il riavvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimenti di imprese, di stabilimenti o di parti di imprese o di stabilimenti

Direttiva 2001/23/CE del Consiglio del 12 marzo 2001. Si tratta della direttiva comunitaria, composta da 14 articoli, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al mantenimento dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimenti di imprese, di stabilimenti o di parti di imprese o di stabilimenti: tra gli obiettivi posta dal presente atto vi è l’adozione ”di  continua…

Commenti disabilitati

Direttive sulle parità di trattamento (29.06-27.11.00)

Direttive 2000/43/CE del Consiglio del 29 giugno 2000 che attua il principio della parità di trattamento fra le persone indipendentemente dalla razza e dall’origine etnica e la direttiva 2000/78/CE del Consiglio del 27 novembre 2000 che stabilisce un quadro generale per la parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro. Entrambe le direttive mirano ad  continua…

Commenti disabilitati

Decreto legislativo n. 61 del 2000 sul lavoro a tempo parziale (25.02.00 – aggiornato)

Decreto legislativo 25 febbraio 2000, n. 61, dal titolo “Attuazione della direttiva 1999/70/CE relativa all’accordo quadro sul lavoro a tempo determinato concluso dall’UNICE, dal CEEP e dal CES”. Il decreto attua la direttiva comunitaria 97/81/CE sul lavoro a tempo parziale e comprende 12 articoli, tra cui il principio di non discriminazione. In proposito, l’art. 4 afferma che “fermi  continua…

2

Direttiva 1999/70/CE sul lavoro a tempo determinato (28.06.99)

Direttiva 1999/70/CE del Consiglio del 28 giugno 1999 relativa all’accordo quadro concluso dalle organizzazioni intercategoriali UNICE-Unione delle Confederazioni dell’Industria e dei datori di lavoro dell’Europa, dal CEEP-Centro Europeo delle Imprese a partecipazione statale e dalla CES-Confederazione Europea dei Sindacati. Il testo della direttiva contiene 8 clausole, riguardanti obiettivi (clausola 1), campo di applicazione (2), definizioni (3), principio  continua…

3

Direttiva 97/81/CE sul lavoro a tempo parziale (15.12.97)

Direttiva 97/81/CE del Consiglio del 15 dicembre 1997 relativa all’accordo quadro sul lavoro a tempo parziale concluso dalle organizzazioni intercategoriali UNICE-Unione delle Confederazioni dell’Industria e dei datori di lavoro dell’Europa, dal CEEP-Centro Europeo delle Imprese a partecipazione statale e dalla CES-Confederazione Europea dei Sindacati. Il testo della direttiva contiene 6 clausole, riguardanti oggetto (clausola 1), campo di  continua…

1

Direttiva 91/533/CEE del Consiglio relativa all’obbligo del datore di lavoro di informare il lavoratore delle condizioni applicabili al contratto o al rapporto di lavoro (14.10.91)

Direttiva 91/533/CEE del Consiglio del 14 ottobre 1991. Direttiva, composta da 10 articoli, riguardante l’obbligo del datore di lavoro di informare il lavoratore delle condizioni applicabili al contratto o al rapporto di lavoro. Tra la previsioni indicate: il campo di applicazione, l’obbligo e le modalità di informazione, ed in particolare quelle da comunicare al lavoratore  continua…

Commenti disabilitati

Direttiva riguardante la tutela dei lavoratori subordinati in caso di insolvenza del datore di lavoro (20.10.80 – modificata nel 2002)

Direttiva 80/987/CEE del Consiglio concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati Membri relative alla tutela dei lavoratori subordinati in caso di insolvenza del datore di lavoro del 20 ottobre 1980. Si tratta del testo comunitario, composto da 13 articoli, che si applica, come afferma l’art. 1, “ai diritti dei lavoratori subordinati derivanti da contratti di  continua…

Commenti disabilitati